ASHTANGA VINYASA YOGA


NELLA TRADIZIONE DI SRI K.PATTABHI JOIS MYSORE INDIA 

L'ashtanga vinyasa yoga e' una antica forma di hatha yoga riscoperta nel secolo scorso dai maestri indiani sri t. Krishnamacharya e sri pattabhi jois.quest'ultimo scomparso recentemente,grazie ai suoi 70 anni di insegnamento a mysore,nel sud dell'india,ha determinato la divulgazione in occidente di questa straordinara pratica yogica fino alla notorieta' di oggi,anche attraverso i suoi viaggi e al lavoro di molti suoi devoti studenti che da lui l'anno imparata.la particolarita'di questa disciplina yogica e' data dal sistema dl vinyasa,sincronizzazione del respiro e movimento,che concatena le posture ( asana ) le une alle altre in sequenza dinamica la cui pratica purifica il corpo,lo allinea e lo fortifica,donandogli flessibilita' e armonia.il perfetto fluire del movimento con l'uso del respiro ( ujjay ) porta il praticante ad una totale padronanza e consapevolezza del corpo accompagnato ad una mente salda e stabile.


LA PRATICA DI QUESTO YOGA,ARMONIOSA E DINAMICA,AIUTA AD ATTIVARE IL PROCESSO DI PURIFICAZIONE DI TUTTO L'ORGANISMO PER ARRIVARE AD AVERE UN CORPO FORTE E FLESSIBILE, MODELLATO E LEGGERO ED UNA MENTE PIU'CALMA,CONCENTRATA E SERENA.

ASHTANGA SIGNIFICA OTTO LIVELLI E SI RIFERISCE AGLI OTTO ASPETTI DELLO YOGA PRATICATO E SPIEGATO NELLO YOGA-SUTRA DI PATANJALI   (300-250 PRIMA DI CRISTO)


QUESTI LIVELLI SONO

YAMA: REGOLE ETICHE    

NIYAMA: OSSERVANZE,DISCIPLINE CORPORALI E PSICHICHE

ASANA: POSTURE

PRANAYAMA: ESTENSIONE DEL RESPIRO INTERNO

PRATYAHARA: CONTROLLO DEI SENSI

DHARANA: CONCENTRAZIONE

DHYANA: MEDITAZIONE E PURIFICATO.

SAMADHI: REALIZZAZIONE-BEATITUDINE

LA PRINCIPALE CARATTERISTICA DELL'ASHTANGA YOGA E'LA REALTA'PRATICA SUL PROPRIO CORPO E VERSO IL MONDO ESTERNO,CHE CI LIBERA DALL'ILLUSIONE.

VINYASA SIGNIFICA MOVIMENTO SINCRONIZZATO CON IL RESPIRO.IL RESPIRO E'IL CUORE DI QUESTA DISCIPLINA E COLLEGA UNA ASANA ALL'ALTRA IN UN ORDINE PRECISO.SINCRONIZZANDO IL MOVIMENTO CON IL RESPIRO E PRATICANDO MULA E UDDIYANA BANDHA(CHIUSURE) SI PRODUCE UN INTENSO CALORE INTERNO.QUESTO CALORE PURIFICA I MUSCOLI E GLI ORGANI INTERNI ELIMINANDO DA UNA PARTE LE TOSSINE E LIBERANDO,DALL'ALTRA,GLI ORMONI BENEFICI ED I SALI MINERALI CHE POSSONO NUTRIRE IL CORPO,SE SI MASSAGGIA IL SUDORE SULLA PELLE UNA VOLTA CHE QUESTO E' STATO PRODOTTO DURANTE L'ESECUZIONE DELLE ASANA.IL VINYASA REGOLA IL RESPIRO E GARANTISCE UNA BUONA CIRCOLAZIONE DEL SANGUE.IL RISULTATO CHE SI RAGGIUGE E' QUELLO DI UN CORPO FORTE E LEGGERO.