LA STORIA


E’ una antica pratica che viene dal giappone, dove prevalgono gli aspetti spirituali.

USUI era un guaritore, e dopo alcuni anni di lavoro con la sua arte, aveva aperto un centro per insegnare guarigione. Attraverso questo centro, egli praticava la guarigione e insegnava a molte persone.

Sembra molto probabile che egli abbia originariamente imparato alcuni metodi di guarigione grazie alla sua esperienza nelle arti marziali, nelle quali egli aveva raggiunto il piu’ alto livello di istruttore. Menkyio e Maestro Shihan.

Questa forma di guarigione, in giapponese era chiamata “ KIATSU “ che significa guarigione energetica. E’ dalle arti marziali, che Usui riprese anche i nomi, per i differenti livelli del suo sistema.

Quando qualcuno andava da Usui per essere guarito, egli gli insegnava anche come trattare se stesso usando i metodi di guarigione da lui sviluppati. Questo poteva includere il praticare e vivere le Affermazioni e qualche Meditazione – Tecnica Spirituale. Quando questi progredivano nella pratica, egli dava loro molti Reiju come aiuto e per aprire il fluire dell’energia.

Le persone andavano quindi a casa e praticavano quello che ancora oggi chiamano autotrattamento.

Nel sistema di addestramento di Usui, comprendevano anche metodi di autopurificazione Kenjoku( bagno secco o spazzolare via ) – Joshin Kokyu ho( Respirazione di purificazione dell’anima ).

Veniva messo a disposizione da Usui, un Hikkei( manuale) da cui gli studenti potevano prendere appunti. Questi appunti avrebbero poi costituito il manuale dello studente; nel manuale lui – lei avrebbe anche appunto delle domande all’insegnante e le sue risposte.


D  =   SE IO POSSO GUARIRE ALTRI, POSSO GUARIRE ME STESSO ?

R  =   SE NON PUOI GUARIRE TE STESSO, COME PUOI GUARIRE GLI ALTRI ?


 Quando lo studente progrediva e se mostrava passione per l’apprendimento, Usui gli avrebbe permesso di andare avanti, di proseguire verso un livello piu’ alto di addestramento.


MEMORIE DI USUI

La virtu’ e’ quello che potete ottenere attraverso l’esercizio e la pratica, merito e’ diffondere e far progredire l’insegnamento e la salvezza. Il grande fondatore e’ colui che ha grandi virtu’, cosi’ come grandi meriti. Sin dai tempi antichi cosi’ era considerata la persona che dava vita a una nuova teoria o una religione. Il maestro Usui era uno di questi.

( Riportato dalla stele in memoria delle virtu’ di Usui. Tempio Saihoji. Tokyo )